GABRIELE BELLU

Primo violino

Dopo gli studi musicali al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze si perfeziona seguendo corsi in tutta Europa in violino e musica da camera con insegnanti quali Franco Rossi, Salvatore Accardo, Ivry Gytlis, Norbert Brainin.


Ha fatto parte dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino dal 1990 al 2007 dopo aver vinto regolare concorso internazionale.


Nello stesso anno fonda il Quartetto Elisa con il quale vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali, suonando nelle più prestigiose sale del mondo e avvalendosi della collaborazione di musicisti di fama internazionale quali Bruno Canino, Sir James Galloway.


Molto attiva la collaborazione come spalla dei primi violini con numerose orchestre italiane quali la Fenice di Venezia, l’Orchestra del Carlo Felice di Genova, l’Orchestra del Teatro lirico di Cagliari,  la Filarmonia Veneta, l’Orchestra Bruno Maderna , L’Internazionale d’Italia, l’Orchestra città Lirica, i Virtuosi Italiani, I Filarmonici di Verona, Milano Classica, l’Arena di Verona ed altre compagini italiane ed estere.

 Numerose le tournée con Il Maggio Musicale Fiorentino e con la Filarmonica della Scala sempre con direttori di fama e prestigio internazionale quali Riccardo Muti, Zubin Mehta, Lorin  Maazel, Claudio Abbado.

 Ha fondato nel 2018 la Filarmonica dell'opera italiana Bruno Bartoletti ricoprendo il ruolo di violino di spalla e membro della direzione artistica lasciando entrambi  gli incarichi nel  Novembre del 2020. Con i solisti dell’orchestra ha effettuato tournée nelle maggiori capitali europee.

Nel mese di ottobre del 2019 suona a Yangon, a seguito di un progetto didattico organizzato in collaborazione con l’ambasciata italiana in Myanmar, Le 4 stagioni di Antonio Vivaldi davanti ad oltre mille persone accompagnato dagli allievi di due master class.

 Numerose le incisioni sempre recensite in modo lusinghiero.

 Negli ultimi anni si cimenta sempre più spesso in esecuzioni filologiche su strumenti originali.

Insegna violino presso Il conservatorio A. Buzzolla di Adria.

Suona un violino Matteo Goffriller costruito a Venezia alla fine del XVII secolo.

 

Contattaci

Segui

  • YouTube
  • Instagram
  • Facebook

3755899446

©2020 Bazzini Consort